Share
MOD
spedicatog 11:07pm, 29 May 2009
locandina

"COSCIENZA COLLETTIVA"

Giovedì 4 giugno alle ore 20:00 inaugura la mostra fotografica sul degrado ambientale e sul paesaggio post-industriale dell’area jonico-salentina presso le Officine Culturali ERGOT in p.tta Falconieri s.c. a Lecce


Da più di dieci anni dati incontrovertibili documentano l’aumentata incidenza di malattie anche tumorali di origine ambientale e lavorativa nelle città capoluogo di Brindisi e Taranto, città inserite in aree definite ad alto rischio di crisi ambientale.

Più di recente, anche per la provincia di Lecce sono stati riscontrati dati di mortalità in eccesso rispetto a quanto atteso a livello regionale. Tale dato completa, per tutto il Salento, un quadro di eccesso di mortalità attribuibile all’inquinamento ambientale di prevalente origine industriale.

Di fronte a queste evidenze non si può più rinviare l’assunzione di decisioni che sono essenzialmente di politica economica. I controlli e le misure di contenimento ambientali, sanitari, epidemiologici sono necessari ma non risolvono il problema. È tempo ormai di intervenire su ciò che si produce e non solo su come si produce. Se si vuole che Brindisi e Taranto conservino il primato nel settore energetico, questo deve svilupparsi nella direzione delle energie rinnovabili e delle tecnologie per il riuso dei materiali.

Attraverso queste immagini si intende generare una riflessione sulla situazione ambientale per far crescere la consapevolezza della necessità di percorsi alternativi.

Foto di Nicolò Barile, Nicolò Santangelo, Nicolò Barile, Gabriele Spedicato, Arianna D’Accico, Ida Santoro.

a seguire dj set a cura di Marco Skacco
admin
davvero una bella mostra!
Groups Beta