Naples

Italy

   

Il mare non bagna </p><p>Napoli

 

«......qui la ragione taceva in un silenzio assoluto. Tutto, qui, sapeva di morte, tutto era profondamente corrotto e morto».

 

morimur29 - View my most interesting photos on Flickriver

Read more

Testimonials

Write a testimonial

Difficile per me commentare questo fotografo: è troppo avanti rispetto ai miei limiti. Ha una straordinaria capacità di significare l'etimo "fotografia": scrittura con la luce. E' un narratore, un affabulatore intenso e profondo; scrive con la sua macchina fotografica e ci narra, ci trasmette quello che egli "vede", no… Read more

Difficile per me commentare questo fotografo: è troppo avanti rispetto ai miei limiti. Ha una straordinaria capacità di significare l'etimo "fotografia": scrittura con la luce. E' un narratore, un affabulatore intenso e profondo; scrive con la sua macchina fotografica e ci narra, ci trasmette quello che egli "vede", non solo e non tanto con l'occhio, quanto con l'anima sensibile ed acculturata. Per morimur l'obiettivo è una penna; la sua scelta del bianco e nero sembra un inconscio impulso a replicare l'inchiostro sulla carta.. Non commenterò mai alcuna sua immagine, non ne sono all'altezza; potrò solo goderne la lettura, ogni volta che egli vorrà suggestionarmi con i suoi racconti. Come godo leggendo le opere di quegli scrittori che riescono a rendere intensi, carichi di riflessioni e di moti d'animo avvenimenti, che per noi comuni sono momenti transitori, privi di significato. Ho scelto un paio delle sue immagini come "preferite", altre ne selezionerò; non è possibile attraversare il suo lavoro di corsa: ogni immagine riesce a trattenermi a lungo, catturando il mio occhio per la perfezione meramente fotografica e la mente per 'ntensità di quanto narrato.

Read less
February 23, 2008
doubtful offer (deleted)

En las fotos de Morimur29 -y que me perdone mi escaso italiano- he visto la italia profunda y asomar a Primo Levi e Italo Calvino, mis autores italianos preferidos. Recomiendo un paseo por sus fotos, lento, deteniéndose en lo que Malraux llamó "La condición Humana". Y perdonen tanta literatura, que no lo puedo remediar… Read more

En las fotos de Morimur29 -y que me perdone mi escaso italiano- he visto la italia profunda y asomar a Primo Levi e Italo Calvino, mis autores italianos preferidos. Recomiendo un paseo por sus fotos, lento, deteniéndose en lo que Malraux llamó "La condición Humana". Y perdonen tanta literatura, que no lo puedo remediar. :-)

Read less
September 26, 2007