www.andreacutelli.it

my personal website

 

Facebook page

 

Instagram feed

Showcase

Testimonials

Write a testimonial

Prima o poi dovevo farlo......non starò qui a tessere le lodi della sua arte fotografica poichè è talmente evidente che qualsiasi parola sarebbe inutile o è già stata detta.... Non ho mai conosciuto di persona Andrea ma posso dire con convinzione che è uno dei miei contatti preferiti su flickr e sulla rete in generale… Read more

Prima o poi dovevo farlo......non starò qui a tessere le lodi della sua arte fotografica poichè è talmente evidente che qualsiasi parola sarebbe inutile o è già stata detta.... Non ho mai conosciuto di persona Andrea ma posso dire con convinzione che è uno dei miei contatti preferiti su flickr e sulla rete in generale....è stato uno dei primi che ho scoperto qui (insieme a Pensiero.....non volermene ma i vostri destini sono strettamente connessi :P)...... Cosa mi colpisce di lui? Beh......basta guardare gli occhi del piccolo Simone e leggervi tutta la gioia di avere un padre come Andrea....o guardare le foto di Serena per percepire i più bei sentimenti che un uomo possa provare.....e poi quest'uomo mi fa ridere tanto....possiede uno spiccato senso dell'umorismo, a volte con una punta di cinismo che malcela la sua grande sensibilità........e poi è anche un pianista........insomma.........una fregatura deve pur esserci! Aspetto di trovarla e scriverò un altro testimonial :P E infine.....come si può non venerare uno che con le sue foto rende belli anche i cessi pubblici?! ^_______^ E vi consiglio di non limitarvi a guardare i suoi scatti solo su flickr....il suo sito è da vedere, gustare, amare, mettere tra i preferiti, ritornarci e amarlo sempre di più... :)

Read less
August 14, 2008
mena says:

E' quasi inutile scrivere un testimonial su Kozan... vista la sua indiscutibile bravura. Nonostante ciò mi sento in dovere (ma con conseguente piacere) di dichiarare il mio amore incondizionato verso gli scatti di Andrea, gli occhi di Simone e il fascino di Serena.. e spero di continuares a apprezzare all'infinito le… Read more

E' quasi inutile scrivere un testimonial su Kozan... vista la sua indiscutibile bravura. Nonostante ciò mi sento in dovere (ma con conseguente piacere) di dichiarare il mio amore incondizionato verso gli scatti di Andrea, gli occhi di Simone e il fascino di Serena.. e spero di continuares a apprezzare all'infinito le creazioni di questo fotografo eccellente e umano, dote abbastanza rara ultimamente... Mena

Read less
August 13, 2008
Savory Eyes (deleted)

A Lui: Sei l'unico che sia "quasi" riuscito a farmi dimenticare Pensiero.....(ma questo, lui, è meglio che non lo sappia) ;-) Non ricordavo una Pescara e una Riviera così belle. Ma forse il merito è solo tuo. A Voi: Godetevi tutto. Vale.

February 13, 2008
Last Flowers (deleted)

Ho visto postare tante foto su Flickr; alcune con una tecnica ricercata, altre semplicemente dettate dall'impulso di imprigionare un momento. Questo artista (perchè io lo considero tale) ha saputo impressionarmi, nell'unire entrambe le caratteristiche sopra citate. Ha il tocco delicato di chi non osserva solo con gli… Read more

Ho visto postare tante foto su Flickr; alcune con una tecnica ricercata, altre semplicemente dettate dall'impulso di imprigionare un momento. Questo artista (perchè io lo considero tale) ha saputo impressionarmi, nell'unire entrambe le caratteristiche sopra citate. Ha il tocco delicato di chi non osserva solo con gli occhi e la magia di rendere vellutati i suoi colori. Grazie per regalarci una visione così emozionante e vivace della realtà che ci circonda. Debora

Read less
January 20, 2008

amazing photos!! great photographer!! a visual travel!!! you have style!!! thanxs for share!!!

January 16, 2008

Andrea Cutelli's images (especially the b&w) are so inspiring. I hope to capture my b&w images as he does someday. I adore the lighting, angles, contrasts, emotions, and all the different perspectives in his work. He is a true artist. - Cher

October 28, 2007

Quando mi capita di visitare la mostra di qualche grande fotografo del passato o di guardare foto storiche su internet spesso penso che foto di tale intensità e bellezza non possano più essere fatte proprio perché legate a degli anni ormai lontani. Poi apro flickr e guardo le foto di Andrea/Kozan, e mi ricredo, perch… Read more

Quando mi capita di visitare la mostra di qualche grande fotografo del passato o di guardare foto storiche su internet spesso penso che foto di tale intensità e bellezza non possano più essere fatte proprio perché legate a degli anni ormai lontani. Poi apro flickr e guardo le foto di Andrea/Kozan, e mi ricredo, perché il suo occhio riesce a "catturare". L'anima delle persone, l'essenza degli oggetti, le "presenze"negli ambienti. Ed emoziona. Sempre. Non conosco Andrea di persona, o forse sì per mezzo delle sue foto, però un giorno vorrò incontrarlo, e magari imparare qualcosa da lui, sperando che voglia insegnarmi.

Read less
August 31, 2007

Kozan/Andrea, the name doesn't matter... His photos are, in one word, spectacular, in two words, fantastically spectacular! He's one of the few people I know on flickr, who's a true black and white maestro. He does his b&ws with a panache rarely seen. All his photos have such an intensity, a meaning in them... To reall… Read more

Kozan/Andrea, the name doesn't matter... His photos are, in one word, spectacular, in two words, fantastically spectacular! He's one of the few people I know on flickr, who's a true black and white maestro. He does his b&ws with a panache rarely seen. All his photos have such an intensity, a meaning in them... To really believe what I said, just go through his stream. Trust me, you'll be awestruck! Keep clickin, Kozan, and keep inspiring us!

Read less
July 28, 2007

Non solo un grande fotografo con una grande anima e sensibilita' che adora tenere nascosta da una insopportabile ironia della provocazione . Andrea e' diventato in questi mesi un amico reale e un pungolo continuo a migliorare e a cambiare i punti di vista fotografici, con le sue visioni che spaziano dall'apocalittico s… Read more

Non solo un grande fotografo con una grande anima e sensibilita' che adora tenere nascosta da una insopportabile ironia della provocazione . Andrea e' diventato in questi mesi un amico reale e un pungolo continuo a migliorare e a cambiare i punti di vista fotografici, con le sue visioni che spaziano dall'apocalittico surreale alla infinita tenerezza di gestualita' quotidiane. Splendidi bianchi e neri per un'anima arlecchino. E la provocazione continua... ;-)

Read less
May 29, 2007

love your black and whites!

May 18, 2007

Awesome black and white photos!

May 18, 2007

ABSOLUTELY STUNNING photographs.... an incredible adventure through movement and emotions!

May 15, 2007

I didn't know his work until he listed me as a contact... And I never thought I could keep such a concentration while looking at someone's photos. They're something else, I don't know. In one word: Superb.

May 15, 2007
sarmax says:

"just look at his photos. you don't need to know anything more..."

August 9, 2006

E' semplice, geniale e usa bene quello che ha in mano. Quando ci mette di mezzo quello che ha dentro, mi fa pensare. Se mi chiedessero: da chi vuoi farti coprire le spalle, chiederei di lui.

August 1, 2006

le sue foto mi lasciano ogni volta senza parole, i bianconeri sono densi e intensi di luci e ombre e spesso perfetti, l'intensità arriva al massimo quando il soggetto della foto è un bimbetto con il faccino più dolce che io abbia mai visto, si vede la complicità e l'amore ed è un po' come essere li ad osservarli. Koza… Read more

le sue foto mi lasciano ogni volta senza parole, i bianconeri sono densi e intensi di luci e ombre e spesso perfetti, l'intensità arriva al massimo quando il soggetto della foto è un bimbetto con il faccino più dolce che io abbia mai visto, si vede la complicità e l'amore ed è un po' come essere li ad osservarli. Kozan non guarda soltanto, vede.

Read less
August 1, 2006
longing cook (deleted)

" kozan. " for me it has become synonymous in my mind, like bach, or beethoven, or mozart is with music that was taught in school when i was little. the classics, you know? every time i open up my flickr contacts page, a kozan stands out. not that it is inherently "better" than the others, it is simply just a "… Read more

" kozan. " for me it has become synonymous in my mind, like bach, or beethoven, or mozart is with music that was taught in school when i was little. the classics, you know? every time i open up my flickr contacts page, a kozan stands out. not that it is inherently "better" than the others, it is simply just a " kozan. " if your lucky, you get to enjoy the ride...

Read less
June 16, 2006

Kozan is not just a photographer: he is a poet...and his words are made of colours and shapes, lights and shadows, faces and souls... Only a few people can write this kind of poetry: kozan definitely can!

May 28, 2006

sentire le sue foto, come bere lentamente una tisana. fumante, rilassante. Messaggi importanti, dietro tutto. co-incidenze.

May 9, 2006
Debonair Flowers (deleted)

Kozan, wonderful pictures! mi piace! I get involved in every piece of your work , full of magic! One can see that you're really interested in the things and people in front of your lens. So well done! People, places... whatever, you catch beautiful moments, holding them still, transfering emotions into the viewer, … Read more

Kozan, wonderful pictures! mi piace! I get involved in every piece of your work , full of magic! One can see that you're really interested in the things and people in front of your lens. So well done! People, places... whatever, you catch beautiful moments, holding them still, transfering emotions into the viewer, powerful shots! one picture in particular made a huge impression on me, 'd e n t a l . t r e a t m e n t', i fave it from time to time 'cos i'm in LOVE with this photo, one of my absolute favourites! Complimenti!

Read less
February 3, 2006
Serena says:

Kozan è "malato" di stupore che lo fa ridere, a volte di stomaco e viscere altre di denti e pieghe come parentesi sulle sue guance.. uno stupore che gli arriva al naso come odore di pepe appena macinato e al palato come il sapore di una torta a sorpresa.. Quando Kozan fotografa sembra dire ad ogni cosa "io … Read more

Kozan è "malato" di stupore che lo fa ridere, a volte di stomaco e viscere altre di denti e pieghe come parentesi sulle sue guance.. uno stupore che gli arriva al naso come odore di pepe appena macinato e al palato come il sapore di una torta a sorpresa.. Quando Kozan fotografa sembra dire ad ogni cosa "io ti vedo"

Read less
January 10, 2006
Ragged Discussion (deleted)

Humble, curious and sensitive, always ready to learn something new... Kozan takes photos coming straight from his heart. He use his photographic attitude to make excellent portraits and not only. Kozan looks inside the people and he shows their natural feelings on his pictures. A good friend, a lot to learn from him… Read more

Humble, curious and sensitive, always ready to learn something new... Kozan takes photos coming straight from his heart. He use his photographic attitude to make excellent portraits and not only. Kozan looks inside the people and he shows their natural feelings on his pictures. A good friend, a lot to learn from him...

Read less
December 15, 2005